Forum-Islamico

HADITH DEL PROFETTA S.A.A.S. ALLAH S.T. HA DETTO: O Mie servi! Ho proibito a Me stesso l'oppressione e la proibisco tra di voi.Quindi non opprimetevi lun l'altro.
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiGruppiAccedi
Italislam-Online "MESSAGGIO" Avisiamo a tutti gli utenti del nostro Forum-Islamico, che la nostra radio ha ripreso ad essere online! con il permesso di IDIO l'Altissimo, speriamo che vi piace, in ogni caso la radio si può sempre disattivare dal lettore player, in basso sul lato sinistro: Buona continuazione..
"Italislam-Online" Fratelli & Sorelle Assalamu alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu: Annuncio di cambiamento del nome del sito: ORA IL SITO E RAGIUNGIBILE COME www.italislam-online.com
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
italislam-online 2
Asmaul Husna i Nomi Di Allah
Calendario Islamico ijra
Orario della preghiera per cità di Milano e d'intorni
Ultimi argomenti
http://my-beautiful-muslim-life.blogspot.com/
Partner
Radio "italislam-online"

Condividi | 
 

 Tre dei figli d'Israele, il primo lebbroso, il secondo calvo e il terzo cieco.....

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Tre dei figli d'Israele, il primo lebbroso, il secondo calvo e il terzo cieco.....   Mer Dic 09, 2015 6:37 pm

65. Da Abû Hurayra – che Allah sia soddisfatto di lui.
Ho sentito il Profeta (pace e benedizioni di Allah su di lui) dire: "Tre dei figli
d'Israele, il primo lebbroso, il secondo calvo e il terzo cieco, volle Allah
mettere alla prova, mandando loro un Angelo: esso andò dal lebbroso, cui
chiese: "Qual è per te la cosa più desiderabile?". E quegli rispose: "Un buon
colorito ed una bella pelle, e che se ne vada via da me quel che la gente
m'imputa a ribrezzo". L'Angelo lo strofinò, e la sua sozzura se ne andò via: gli
fu dato un buon colorito; quindi l'Angelo chiese: "Quali beni preferisci?";
"Cammelli", rispose – oppure disse: bovini 22–
Gli fu data una cammella gravida di dieci mesi, e l'Angelo disse: "Ti benedica
Allah attraverso di essa"; quindi se ne andò dal calvo, cui chiese: "Qual è per te
la cosa più desiderabile?". E quegli rispose: "Dei bei capelli, e che se ne vada
via da me questa cosa che la gente m'imputa a ribrezzo"; l'Angelo lo strofinò e
la cosa andò via, e gli furono dati bei capelli; quindi l'Angelo chiese: "Quali
beni preferisci?". "I bovini" rispose, e gli fu data una vacca gravida, e l'Angelo
disse: "Ti benedica Allah attraverso di essa". Quindi si recò dal cieco, cui
chiese: "Qual è per te la cosa più desiderabile?". Rispose: "Che Allah mi renda
la vista, ed io veda la gente". L'Angelo lo strofinò, e Allah gli rese la vista;
quindi gli chiese: "Quali beni preferisci?"; "Gli ovini", rispose; gli fu data una pecora gravida. E si fecero pastori i primi due23, ed allevò l'agnello il terzo; e il
primo ebbe una valle piena di cammelli, il secondo una valle piena di bovini,
ed il terzo una valle piena di pecore. Poi l'Angelo, nell'aspetto e nella forma di
prima, si recò dal lebbroso e disse: "Sono un uomo povero, e mi si sono rotte
in viaggio le corde24, e adesso non ho più il sufficiente, a meno che non sia per
Allah, e quindi a mezzo tuo: chiedo a te, nel Nome di Colui Che ti ha dato il
buon colorito e la bella pelle ed i beni, di darmi un cammello con cui arrivare
alla fine del mio viaggio". Quegli rispose: "Gli impegni sono tanti"; l'Angelo
aggiunse: "È come se ti conoscessi: non eri lebbroso, e la gente te lo imputava
a ribrezzo? Non eri povero, e Allah ti ha dato?". Rispose: "Ho semplicemente
ereditato questi beni, di generazione in generazione". L'Angelo replicò: "Se
stai mentendo, ti faccia ritornare Allah nella condizione nella quale ti trovavi
prima". E si recò dal calvo, nell'aspetto e nella forma di prima, e chiese a lui
come aveva chiesto all'altro, ed egli gli rispose allo stesso modo; e l'Angelo
replicò: "Se stai mentendo, ti faccia ritornare Allah nella condizione nella
quale ti trovavi prima". E si recò dal cieco, nell'aspetto e nella forma di prima,
e gli disse: "Sono un uomo povero, un viandante, e mi si son rotte in viaggio le
corde, e adesso non ho più il sufficiente, a meno che non sia per Allah, e
quindi a mezzo tuo. Chiedo a te, nel Nome di Colui Che ti ha reso la vista, una
pecora, colla quale arrivi a buon fine nel mio viaggio". Quegli rispose: "Ero
cieco, e Allah mi ha reso la vista: prendi quello che vuoi e lascia quello che
vuoi, e, per Allah, non ti farò carico25 di alcuna cosa tu prenda oggi nel Nome
di Allah Potente e Glorioso". L'Angelo disse: "Tienti i tuoi beni; siete stati
soltanto messi alla prova, e Allah è rimasto soddisfatto di te, mentre è in
collera coi tuoi due compagni".

Al-Bukhârî e Muslim concordano.

_________________
FORUM-ISLAMICO
Tornare in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
 
Tre dei figli d'Israele, il primo lebbroso, il secondo calvo e il terzo cieco.....
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Primo intermediario e secondo intermediario - fatturazione al secondo intermediario : quale su registro di c/s?
» buon primo maggio a tutti
» Primo uso RRS Local
» primo giorno, prima supplenza, che fare?
» Differenza d'età tra i figli

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum-Islamico :: SPAZIO INFORMATIVO :: RACCONTI E STORIE-
Andare verso: