Forum-Islamico

HADITH DEL PROFETTA S.A.A.S. ALLAH S.T. HA DETTO: O Mie servi! Ho proibito a Me stesso l'oppressione e la proibisco tra di voi.Quindi non opprimetevi lun l'altro.
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiGruppiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
italislam-online 2
Asmaul Husna i Nomi Di Allah
Calendario Islamico ijra
Orario della preghiera per cità di Milano e d'intorni
Ultimi argomenti
http://my-beautiful-muslim-life.blogspot.com/
Partner
Radio "italislam-online"

Condividere | 
 

 Il mescolarsi di uomini e donne

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Il mescolarsi di uomini e donne   Dom Dic 11, 2011 10:16 pm

Il mescolarsi di uomini e donne


Bismillahi 'arRahman 'arRaheem:



Il riunirsi, stare insieme, il mescolarsi di uomini e donne in un unico luogo, il loro affollamento, e la rivelazione e l'esposizione delle donne agli uomini, tutto cio’ è vietato dalla legge islamica (Shari'ah). Questi atti sono vietati perché sono tra le cause di fitnah (tentazione o prove che implicano brutte conseguenze), possono suscitare desideri, e il commettere atti illeciti.



Nel Corano e nella Sunnah troviamo tante prove di tale divieto:



Verso numero 53 di Surat al-Ahzab, (significato del verso), "... Quando chiedete ad esse un qualche oggetto, chiedetelo da dietro una cortina: cio’ è piu’ puro per i vostri cuori e per i loro." Nello spiegare questo versetto, Ibn Kathir (che Allaah abbia pietà di lui) ha detto: "Significa che, cosi’ come vi ho vietato di entrare nel loro stanze, vi vieto di guardarle. Se si vuole prendere qualcosa da una donna, una persona dovrebbe farlo senza guardarla. Se si vuole chiedere qualcosa, lo stesso dovrebbe essere fatto da dietro uno schermo. "



Il Profeta (pace e benedizioni siano su di lui) separava gli uomini e le donne anche nel luogo piu’ venerato e preferito da Allaah: la moschea. Questo è avvenuto attraverso la separazione delle righe delle donne da quelle degli uomini; gli uomini sono stati invitati a rimanere in moschea dopo il completamento della preghiera obbligatoria in modo che le donne potessero avere abbastanza tempo per lasciare la moschea, e ad esse era assegnata una porta diversa.



Le prove di quanto sopra sono le seguenti:



Umm Salamah (che Allah sia soddisfatto di lei) ha detto che dopo che il Messaggero di Allah (pace e benedizioni su di lui) diceva " as-Salamu 'Alaykum wa Rahmatullah' due volte annunciando quindi la fine della preghiera, le donne si alzavano e andavano via. Egli rimaneva per un po 'di tempo prima di uscire.

Ibn Shihab ha detto che pensava che la permanenza del Profeta (pace e benedizioni su di lui), fosse un modo per far si che le donne potessero uscire prima degli uomini che volevano andarsene. " Narrato da al-Bukhari con il n. 793. Abu Dawood con il n. 876 racconta lo stesso hadith nel Kitab al-Salaat sotto il titolo "Insiraaf an-Nisaa 'Qabl al-Rijaal min al-Salaah" (l’uscita delle donne prima degli uomini, dopo la preghiera).

Ibn 'Umar ha detto che il Messaggero di Allah (pace e benedizioni su di lui) ha detto: "Dovremmo lasciare questa porta (della moschea) per le donne." Naafi ', ha dichiarato: "Ibn 'Umar non entro’ mai attraverso quella porta fino alla sua morte". Narrato da Abu Dawood con il n. 484 in "Kitab as-Salah" sotto il capitolo intitolato: "at-Tashdid fi Thalik". Abu Hurayrah ha detto che il Profeta (pace e benedizioni su di lui) ha detto: " La migliore fila (di preghiera) degli uomini è la prima e la peggiore è l’ultima, e tra le migliori righe delle donne vi è l'ultima e la prima è la peggiore. " narrato da Muslim con il n. 664.



Questa è la più grande prova per dimostarare che la legge islamica (Shari'ah) vieta la riunione ed il mescolarsi di uomini e donne. Più lontano sono gli uomini dalle righe delle donne e meglio è, e viceversa.



Se queste procedure e precauzioni sono state prescritte e rispettate in una moschea, che è un puro luogo di culto in cui i credenti sono lontani dal desiderio e dalle tentazioni, allora senza dubbio le stesse procedure devono essere seguite anche più rigorosamente in altri luoghi. Abu Usayd al-Ansari ha raccontato che ha sentito il Messaggero di Allah (pace e benedizioni su di lui) indicare alle donne la loro via d'uscita della moschea quando ha visto gli uomini e le donne mescolarsi nel momento di tornare a casa:

'Spostatevi (cioè camminate ai lati), in quanto non è appropriato per voi camminare in mezzo alla strada.' In seguito, le donne a piedi, camminavano così vicino al muro che i loro vestiti ci strisciavano sopra. Narrato da Abu Dawood in "Kitab al-Adab min Sunanihi, capitolo: Mashyu an-Nisa Ma 'ar-Rijal fi at- Tariq."



Sappiamo che il mescolarsi di uomini e donne è parte inevitabile ma pur sempre deplorevole del mondo d’oggi, come ad esempio i mercati, ospedali, scuole, ecc, ma:



• Noi non possiamo scegliere ed accettare volontariamente di mescolarci (uomini e donne), in particolare nelle classi religiose e riunioni del Consiglio dei centri islamici. • Dobbiamo prendere delle precauzioni per evitare tutto cio’ cercando quanto piu’ possibile, allo stesso tempo, di raggiungere gli obiettivi desiderati. Questo risultato può essere raggiunto attraverso la designazione di posti assegnati separati, per gli uomini e le donne, con diverse porte per l’uscita, utilizzando i moderni mezzi di comunicazione, come i microfoni, videoregistratori ecc, e cercando di fare degli sforzi per avere abbastanza insegnanti di sesso femminile per insegnare alle donne, ecc



• Dobbiamo avere timore di Allaah, il piu’ possibile, nel non guardare i membri del sesso opposto, e l'applicazione dell’ autocontrollo.



Islam Q&A


_________________
FORUM-ISLAMICO
Tornare in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
Ankesss



Numero di messaggi : 7
Età : 40
nome : Ankes
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 20.11.12

MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   Mar Nov 20, 2012 11:39 am

Mi piacerebbe approfondire questo argomento. Perchè tutto ciò? Perchè le conseguenze possono essere negative? perchè solo l'esposizione delle donne agli uomini e non l'esposizione degli uomini alle donne?
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   Mar Nov 20, 2012 8:23 pm

Ankess, qualssiassi cosa che vale per una donna vale anche per gli uomini; le regole viagiano nei stessi binari;
spero che addesso ti e chiaro questo:

comunque.. per qualssiassi cosa puoi sempre domandare:

_________________
FORUM-ISLAMICO
Tornare in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
Ankesss



Numero di messaggi : 7
Età : 40
nome : Ankes
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 20.11.12

MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   Gio Nov 22, 2012 1:33 pm

Se le regole sono per tutti come mai uomini e bambini non portano il velo?
Tornare in alto Andare in basso
Ruwaydah

avatar

Numero di messaggi : 5
Età : 24
nome : Kinân
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   Ven Nov 23, 2012 10:01 am

Selam aleykum wa rahmetullahi wa barakatuhu,
io non sono una sapiente islamica quindi se scrivo qualcosa di sbagliato correggetemi.
Donne e uomini sono simili ma non uguali. Le loro caratteristiche fisiche, caratteriali e mentali in certi ambiti possono essere simili e diversi ma non uguali. Leggi questo articolo http://archiviostorico.corriere.it/1999/luglio/11/Uomo_donna_cervello_con_tante_co_0_9907116095.shtml Come si può pretendere che uomini e donne si devono vestire allo stesso modo se non sono uguali? Nell’islam l’uomo e donna hanno diritti e doveri simili e ognuno di loro che viola i diritti e doveri dell’altro di conseguenza si arriva all’oppressione. Allah swt è il più Sapiente e certamente conosce ciò che è meglio per la donna e ciò che meglio per l’uomo. Se alle donne è stato imposto come obbligo l’hijab è per essere libere di camminare senza essere giudicate e molestate. L’hijab è sottomissione vero Allah swt e non verso l’uomo. Allah swt non fa differenza tra uomo e donna, brutti o belli, ricchi o poveri ciò che rende differenti gli uni dagli altri è la taqwa il timore verso Allah swt e il buon comportamento. La domanda da porsi è perché la gente chiama libertà la nudità, amare persone dello stesso sesso, parlare in modo volgare è su questo che bisogna discutere. La vera libertà e quella di agire dentro i limiti in cui Allah swt ha posto, non nei divieti e come vedi in questo mondo c’è molta criminalità, oppressione, corruzione, violenza, ecc... Allah swt ci ha dato la ragione, che ci diversifica dagli animali i quali seguono i loro istinti, quindi non comportiamoci come animali ma come essere umani. C’è molta saggezza nell’hijab ma la gente non vuole vedere quello che è giusto per loro ma solo quello che piace a loro. Leggi questo articolo slam-hijab.blogspot.it/2011/12/wisdom-of-wearing-hijab.html http://sharingknowledgeofislam.blogspot.it/2010/04/why-should-women-wear-hijab-veil.html
Tornare in alto Andare in basso
Ankesss



Numero di messaggi : 7
Età : 40
nome : Ankes
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 20.11.12

MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   Ven Nov 23, 2012 1:47 pm


Così mi confondete ancora di più le idee: l'amministratore dice che le regole viaggiano sullo stesso binario, tu dici invece che hanno diritti e doveri simili (quindi non uguali). Che uomini e donne siano diversi mi pare scontato. Il problema è che qualsiasi, e riperto e sottolineo qualsiasi essere vivente, ha delle caratteristiche diverse dall'altro. Anche ogni donna è diversa dall'altra. Allora perchè ad esempio non mettere delle regole per chi è più bravo o meno ad es. in matematica?
Perchè una donna senza velo dovrebbe essere molestata?
La gente nuda vive tutt'ora in molte parti del mondo, vedi le tribù africane, o i paesi del terzo mondo e nessuno si scandalizza.
Inoltre l'essere umano E' un animale ( seppure evoluto) e segue anche lui i proprio istinti. Tu non mangi? Non Dormi? Non fai i bisogni quando ti serve?
Tornare in alto Andare in basso
Ruwaydah

avatar

Numero di messaggi : 5
Età : 24
nome : Kinân
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   Sab Nov 24, 2012 9:22 am

Selam aleykum wa rahmetullahi wa barakatuhu,
Si, verissimo ogni essere vivente ha delle caratteristiche diverse dell’altro. Citazione : Allora perchè ad esempio non mettere delle regole per chi è più bravo o meno ad es. in matematica?A colui che è meno bravo i concetti vengono semplificati mentre il più bravo continua ad approfondire. Ci sono libri di matematica elementare per quelli che devono studiare per la prima volta, quella delle medie, superiori e universitari non si può pretendere ad esempio che un bambino legga un libro di matematica universitario se non sa ancora leggere. Anche a scuola ad esempio se uno prende insufficiente gli viene data un’altra possibilità, fa una verifica più semplice oppure esprime i propri concetti studiati oralmente. Cosi a ogni impossibilità dell’uomo di fare una determinata cosa c’è sempre una possibilità che permette di arrivare all’obbiettivo prefissato e questo avviene anche nella religione. Altra citazione : Perchè una donna senza velo dovrebbe essere molestata? Nessuna donna dovrebbe essere molestata che porti il velo o meno, che sia vestita o svestita. Il velo oltre ad essere sottomissione verso Allah swt è anche una protezione per la donna dagli sguardi indiscreti. 31. E di' alle credenti di abbassare i loro sguardi ed essere caste e di non mostrare, dei loro ornamenti, se non quello che appare; di lasciar scendere il loro velo fin sul petto e non mostrare i loro ornamenti ad altri che ai loro mariti, ai loro padri, ai padri dei loro mariti, ai loro figli, ai figli dei loro mariti, ai loro fratelli, ai figli dei loro fratelli, ai figli delle loro sorelle, alle loro donne, alle schiave che possiedono, ai servi maschi che non hanno desiderio, ai ragazzi impuberi che non hanno interesse per le parti nascoste delle donne. E non battano i piedi, sì da mostrare gli ornamenti che celano. Tornate pentiti ad Allah tutti quanti, o credenti, affinché possiate prosperare.(24:31) .59.O Profeta, di' alle tue spose, alle tue figlie e alle donne dei credenti di coprirsi dei loro veli, così da essere riconosciute e non essere molestate. Allah è perdonatore, misericordioso.(33:59) Ad esempio se una persona decide di non indossare un paio di scarpe in una strada pieno di sassolini le sue probabilità di ferirsi sono maggiori. Altra citazione: La gente nuda vive tutt'ora in molte parti del mondo, vedi le tribù africane, o i paesi del terzo mondo e nessuno si scandalizza. Si hai ragione oggi le persone si scandalizzano perché si vestono troppo. Facciamo qualcosa per aiutare queste persone del terzo mondo, istruiamole. Altra citazione: Inoltre l'essere umano E' un animale ( seppure evoluto) e segue anche lui i proprio istinti. Tu non mangi? Non Dormi? Non fai i bisogni quando ti serve?Si tutto come essere umano non come animale. Istinto e ragione (intesa anche come intelletto e non solo calcoli e logica) sono due concetti differenti ma che entrambe portano al soddisfacimento del bisogno in modi diversi. Ad esempio prendiamo un uomo che ha una casa e ha tutto ciò che gli serve per vivere. Se quest’uomo ha un bisogno fisiologico va in bagno, è impossibile che lo faccia in mezzo alla casa e davanti a tutti i suoi famigliari come fanno tutti gli animali domestici se no lo prenderebbero per pazzo. Un uomo che ha fame e ha i mezzi, non va a cacciare. Se uno ha sonno in piena riunione lavorativa non si mette a dormire davanti a tutti per soddisfare il suo bisogno. Tu dici che noi siamo qui per mezzo dell’evoluzione e anche se il 99% del dna di uno scimpanzé è uguale all’uomo, perché esistono ancora le scimmie non dovevano essere tutti evoluti in esseri umani? Strano che l’unica specie della scimmia evoluta si è estinta e sono rimaste fino ad oggi solo quelle non evolute. E perché ogni animale di molti anni fa è uguale all’animale di oggi non si dovrebbero evolvere anche loro, a sbagliavo questo accade solo alle scimmie? E come spiega il darwinismo i metodi complessi del nostro organismo e quello di tutti gli esseri viventi? Nulla viene per caso. Ad ogni causa c’è sempre un effetto. Ogni cosa creata ha uno specifico scopo e obbiettivo, qualsiasi essere vivente. Sono sicura al 100% che se gli animali avessero la parola affermerebbero tutti quanti che c’è ed esiste un solo unico Dio. Ma è più facile credere al nulla così facciamo quello che ci pare e piace, non avremmo degli obblighi e delle regole e che significato avrebbe questa vita? Solo soddisfare i nostri bisogni invano? Siccome da quanto ho capito mi sembra che sei ateo secondo te qual è lo scopo di questa vita? E perché ogni essere vivente è destinato a morire? Non dovremmo essere tutti immortali? Perché la morte è l’unica cosa primaria che preoccupa l’uomo? Se secondo te non esiste niente non ci dovemmo preoccupare di curarci quando ci ammaliamo? La scienza elabora teorie, la religione afferma la verità. Perché le api producono quantità maggiore di miele di quanto ne possano consumare, per chi? Per l’uomo. Perché i bovini, ovini, ecc, producono quantità di latte maggiore di quanto ne possano consumare i loro piccoli, per chi? Per l’uomo. Perché la gallina fa le uova se non le consuma, per chi? Per l’uomo. Perché molte delle verdure e della frutta possono prevenire tumori e malattie per l’uomo? Perché certa frutta e verdura che noi mangiamo è simile ai nostri organi interni ad esempio la noce è simile al cervello umano e fa bene ad esso, perché? Perché tutto ciò che i tuoi occhi sono in grado di vedere hanno un meccanismo complesso e tutto ciò, è stato creato per rendere necessaria la vita all’uomo. C’è una marea infinita di cosa su cui si può discutere. Ogni essere umano a un certo momento della propria infanzia comincia a fare domande sulla propria esistenza e queste domande sono la prova che nella nostra anima c’è un seme ed è quello della fede, se noi la nutriamo essa cresce e diventa un albero più robusto anche se la colpisci riesce a sopportare i colpi, ma se la fede è rimasta un seme fino alla morte i suoi dubbi lo hanno perseguitato per tutta la vita. Fratello o sorella cosa ti porta a non credere? Inshallah Allah swt ti guidi sulla retta via.
Tornare in alto Andare in basso
Ankesss



Numero di messaggi : 7
Età : 40
nome : Ankes
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 20.11.12

MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   Lun Nov 26, 2012 12:54 pm

Sullo sguardo indiscreto: ma chi ha questo sguardo tanto indiscreto per cui bisogna mettere il velo? Sui bambini non ci sono sguardi indiscreti? Su animali e piante non ci sono sguardi indiscreti?
Sui bisogni degli animali fatti in giro: quando eri piccola credevi di fare i bisogni nella tazza o nel pannolino e poi sucessivamente ti è stato insegnato dove farli?

Sul cibo e la caccia: la pappa ci arriva già pronta perchè c'è qualcuno che caccia e macella al posto nostro.

Sui vestiti del terzo mondo: se una persona ha caldo e soffoca non puoi obbligarla a vestirsi, se non vuoi che faccia un infarto. Le tribù mongole sono le tribù più vestite al mondo, ma non ho mai sentito nessuno che si lamentasse di questo.

Tu dai per scontato che l'uomo derivi dalle scimmie odierne.... l'uomo esiste da quanto? 6000? 10000 anni? Come fa a derivare dalle scimmie moderne? Ma ti pare? Ammesso pure che sia l'evoluzione della scimmia, il tipo da cui deriva è per forza di cose estinto non pensi?
Le risposte preconfezionate aiutano l'atrofia della mente.


Non hai risposto alla mia domanda: perchè non fare di una particolare capacità in matematica un motivo di superiorità? Nessuno può arrivare allo stesso livello perchè alcuni sono portati per la materia e altri no. Questi ultimi per quanto possano sforzarsi rimarranno sempre a livelli più bassi. Quindi rispondi per favore.

I sassolini sulla strada dici? Se danno tanto fastidio perchè non toglierli di mezzo?

La gallina non mangia le uova per farle mangiare a noi? Lo sai che cos'è un uovo almeno? E a cosa serve? Se sei donna ne produci uno al mese anche tu. Che fai se non è fecondato te lo mangi?

Il miele è solo lo scarto delle api... La frutta e la verdura che ha la forma dei nostri organi.... è carino e fantasioso... ma in questa maniera si può interpretare qualsiasi forma in somigliante a quella umana.

Però hai assolutamente ragione: ognuno fa come gli pare! Le leggi della strada non vengono rispetatte, gli anziani non vengono rispettati, gli orari del silenzio non vengono rispettati, le tasse non vengono pagata ( opinabile), madri che uccidono i figli, padri che uccidono le figlie, mariti che uccidono le mogli.
Si si hai proprio ragione il rispetto e la reciprocità non esistono proprio!



Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   Ven Nov 30, 2012 8:30 pm

Ankess,hò hai mal'inteso il mio comento! ho pure vuoi allungare la disscussione!!!

per ora no ho tempo per rispondere, mà spero di intervenire al più presto insha'Allah..


_________________
FORUM-ISLAMICO
Tornare in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il mescolarsi di uomini e donne   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il mescolarsi di uomini e donne
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il rapporto col proprio corpo in gravidanza
» Ginecologo uomo o donna
» Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?
» Uomini ed esami per la fertilità maschile
» Gli uomini durante il parto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum-Islamico :: SPAZIO DI CONOSCENZA E ISTRUZIONE :: ISLAM-
Andare verso: