Forum-Islamico

HADITH DEL PROFETTA S.A.A.S. ALLAH S.T. HA DETTO: O Mie servi! Ho proibito a Me stesso l'oppressione e la proibisco tra di voi.Quindi non opprimetevi lun l'altro.
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiGruppiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
italislam-online 2
Asmaul Husna i Nomi Di Allah
Calendario Islamico ijra
Orario della preghiera per cità di Milano e d'intorni
Ultimi argomenti
http://my-beautiful-muslim-life.blogspot.com/
Partner
Radio "italislam-online"

Condividere | 
 

 Affidarsi sui calcoli astronomici per stabilire l'inizio e la fine del digiuno?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Affidarsi sui calcoli astronomici per stabilire l'inizio e la fine del digiuno?   Mer Dic 07, 2011 10:38 pm

Affidarsi sui calcoli astronomici per stabilire l'inizio e la fine del digiuno

Domanda:

È ammissibile per un musulmano fidarsi sui calcoli astronomici per stabilire l'inizio e la fine del digiuno o senz'altro deve essere vista la luna nuova ?

Risposta:

La Shari'ah Islamica è una legislazione misericordiosa ed è generale. Le sue decisioni sono appropriate a tutti gli uomini e jinn, siano essi sapienti o analfabeti, persone di città o abitanti di villaggi, e per questa ragione Allah l'ha reso più facile per loro il modo di stabilire le sincronizzazioni delle forme differenti di culto. Ha fatto dei segni mostrando l'inizio e la loro fine, e tutte le persone possono partecipare a stabilire ciò. Egli ha fatto, ad esempio, il tramonto del sole un segno per il tempo di inizio della preghiera del Maghrib e per il tempo di conclusione della preghiera dell' Asr. Ha fatto la scomparsa dell'orizzonte rosso un segno per il tempo di inizio della preghiera dell' Isha. Egli ha fatto l'avvistamento della luna nuova dopo che era stato nascosto alla fine del mese precedente un segno per l'inizio del nuovo mese lunare e per la fine del mese precedente e non ci ha caricati nel stabilire l'inizio del mese lunare tramite mezzi che solo qualche persone sanno, come è la conoscenza delle stelle e la scienza dell' astronomia. In questo modo ha fatto il testo dal Libro (il Corano) e la Sunnah l'avvistamento della luna nuova e che sia individuato come un segno affinché i musulmani iniziano a digiunare il mese del Ramadan, così come l'avvistamento della luna nuova di Shawwal un segno per interrompere il digiuno. La situazione è inoltre la stessa quando si stabilisce l' Eid di sacrificio ed il giorno di Arafah. Allah, Azza wa Jall, ha detto:

"Chi di voi ne testimoni [l'inizio] digiuni". [Al-Baqara: 185]

Ed Allah, Azza wa Jall, ha detto:

"Quando ti interrogano sui noviluni rispondi: "Servono alle genti per il computo del tempo e per il Pellegrinaggio". [Al-Baqara: 189]

Ed il Profeta, sal-lAllahu aleyhi wa sal-lam, ha detto:

"Quando vedete essa (la nuova luna) allora digiunate e quando vedete essa (di nuovo) rompete il vostro digiuno. Se la vostra visione è indebolita (dovuto alle nuvole o alla foschia) completate il periodo di trenta giorni".

Dunque egli, sal-lAllahu aleyhi wa sal-lam, ha ordinato che il digiuno inizi affermando l'avvistamento della nuova luna di Ramadan e la fine del mese di digiuno è tramite l'affermazione della nuova luna di Shawwal. Egli, sal-lAllahu aleyhi wa sal-lam, non ha collegato qualunque di ciò ai calcoli astronomici né al movimento delle stelle. Basato su questo, le persone hanno agito nel tempo del Profeta, sal-lAllahu aleyhi wa sal-lam, e nel tempo dei Califfi Ben Guidati , i quattro Imam e le prime tre generazioni che il Profeta, sal-lAllahu aleyhi wa sal-lam, ha testimoniato con la virtù e la bontà. Dunque ritornare alla scienza dell' astronomia per affermare i mesi lunari nell'inizio e la fine delle forme di culto senza l'avvistamento reale è dalle innovazioni che non hanno nulla di buono in esso e non ha base nella Shari'ah.
Ed il Regno dell' Arabia Saudita si sta tenendo fortemente a ciò che erano il Profeta, sal-lAllahu aleyhi wa sal-lam, ed i pii predecessori, affermando l'inizio e la fine del mese di Ramadan, gli Eid ed i tempi del Hajj e simili a questi con l'avvistamento della luna. E tutto il buono è nel seguire i predecessori nelle questioni religiose e tutta la malvagità è nelle innovazioni che sono state introdotte nella religione. Possa Allah proteggere noi e tutti i musulmani da tutte le prove, aperte o nascoste.

E con Allah sta tutto il successo e possa Allah inviare le preghiere e i saluti sul nostro profeta Muhammad, sal-lAllahu aleyhi wa sal-lam, e la sua famiglia ed i suoi compagni.


Il Comitato Permanente per le Ricerche Islamiche ed i Verdetti

Preside: Shaykh Abdul Aziz Ibn Abdullah Ibn Baz
Vicepreside: Shaykh Abdur-Razzaq Afìfì
Membro: Shaykh Abdullah Ibn Ghudayyan
Membro: Shaykh Abdullah Ibn Munì

Fatawa Ramadan, vol. 1, pag. 60-61, fatwa nr. 27
Fatawa al-Lajnatil Da’imah lil-Buhuthil I'lmiyyah wal-Ifta, fatwa nr.386

_________________
FORUM-ISLAMICO
Tornare in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
 
Affidarsi sui calcoli astronomici per stabilire l'inizio e la fine del digiuno?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» bello mi piace, inizio io visto che l'ho proposto
» Calcoli renali o VULVODINIA.INFO
» aiuto, domani inizio!
» ACCOGLIENZA ( INIZIO ANNO SCOLASTICO)
» che autunno e inizio inverno vi aspettate??

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum-Islamico :: SPAZIO DI CONOSCENZA E ISTRUZIONE :: FATWAH DEI SAPIENTI-
Andare verso: