Forum-Islamico

HADITH DEL PROFETTA S.A.A.S. ALLAH S.T. HA DETTO: O Mie servi! Ho proibito a Me stesso l'oppressione e la proibisco tra di voi.Quindi non opprimetevi lun l'altro.
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiGruppiAccedi
Italislam-Online "MESSAGGIO" Avisiamo a tutti gli utenti del nostro Forum-Islamico, che la nostra radio ha ripreso ad essere online! con il permesso di IDIO l'Altissimo, speriamo che vi piace, in ogni caso la radio si può sempre disattivare dal lettore player, in basso sul lato sinistro: Buona continuazione..
"Italislam-Online" Fratelli & Sorelle Assalamu alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu: Annuncio di cambiamento del nome del sito: ORA IL SITO E RAGIUNGIBILE COME www.italislam-online.com
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
italislam-online 2
Asmaul Husna i Nomi Di Allah
Calendario Islamico ijra
Orario della preghiera per cità di Milano e d'intorni
Ultimi argomenti
http://my-beautiful-muslim-life.blogspot.com/
Partner
Radio "italislam-online"

Condividi | 
 

 Un Ramadan a buon esito

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Un Ramadan a buon esito   Mer Dic 07, 2011 10:35 pm

Un Ramadan a buon esito

Titoli e sottotitoli aggiunti

Ithaf Ahlil Iman bi Durus Shahr ar-Ramdan pg.119-120

da Shaykh Allamah Salih al Fawzan


[La devozione e l'umiltà dei Salaf]

Quando Ramadan era nei pressi, i nostri pii predecessori (Salaf as-Salih) chiedevano frequentemente perdono e ritornavano pentiti ad Allah-subhanahu wa ta'ala- temendo che le loro opere non sarebbero state accettate. Loro si applicavano (con adorazione) durante il Ramadan e al di fuori del Ramadan; successivamente erano timorati che niente di tutto questo sarebbe stato accettato.


[Come i Salaf si comportavano quando si avvicinava il Ramadan, e quando essi terminava]

Essi chiedevano perdono ad Allah e si pentivano così tanto, che è stato riferito che avrebbero supplicato Allah per un periodo di sei mesi che Egli avesse consentito a loro di raggiungere il prossimo Ramadan. Se Egli avesse permesso loro di raggiungere il Ramadan, loro digiunavano, pregavano durante la notte e supplicavano per i prossimi sei mesi che Egli accettasse il mese di Ramadan da loro.


[Segni che indicano che il Ramadan è stato accettato]

Il susseguirsi delle buone azioni con del bene è un segno che indica che questo atto è stata accettato, sia questo relativo al Ramadan o a qualcosa di diverso da esso. Se il musulmano è in un buon stato dopo il Ramadan, svolge molte buone opere e giuste azioni, allora questa è una prova di accettazione.


[Segni che indicano che il Ramadan non è stato accettato]

Se avviene l'opposto, ed egli segue il bene con il male, e non appena è finito il Ramadan sussegue con i peccati, con la negligenza e si allontana dalla obbedienza ad Allah, allora questa è una prova che esso non è stato accettato .

Ogni persona conosce la sua vera situazione dopo il Ramadan. Quindi che osservino, se sono in una condizione migliore allora che ringrazino Allah, in quanto ciò dimostra che esso è stato accettato.
Se il loro stato è peggiore, allora lasciamo che si pentano ad Allah e che chiedano il perdono di Allah, perché questa è una prova che esso non è stato accettato e si tratta di una prova di negligenza e incuria.


[Non disperate della misericordia di Allah]

Ma il servo di Allah non dovrebbe perdere la speranza nella misericordia di Allah. Egli non deve chiudere la porta che c'è tra lui ed Allah e disperare della Sua misericordia .

Di': “O Miei servi, che avete ecceduto contro voi stessi, non disperate della misericordia di Allah. Allah perdona tutti i peccati. In verità Egli è il Perdonatore, il Misericordioso. (az Zumar: 53)

E' suo dovere pentirsi, chiedere il perdono ad Allah e tornare presso Egli -subhanahu wa ta'ala- che accetta il pentimento di coloro che si pentono.

"Egli è Colui Che accoglie il pentimento dei Suoi servi, perdona i loro peccati e conosce quello che fate." (ash-Shura: 25)

E la pace e la benedizioni siano sul nostro Profeta Muhammad.

Testo originale tradotto da Abu Abdillah Hassan Somali

_________________
FORUM-ISLAMICO
Torna in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
 
Un Ramadan a buon esito
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» buon primo maggio a tutti
» BUON COMPLEANNO KIKKA
» Buon Compleanno Holly !
» buongiorno e buon lunedì
» Buon giovedì!!!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum-Islamico :: SPAZIO DI CONOSCENZA E ISTRUZIONE :: ISLAM-
Vai verso: