Forum-Islamico

HADITH DEL PROFETTA S.A.A.S. ALLAH S.T. HA DETTO: O Mie servi! Ho proibito a Me stesso l'oppressione e la proibisco tra di voi.Quindi non opprimetevi lun l'altro.
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiGruppiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
italislam-online 2
Asmaul Husna i Nomi Di Allah
Calendario Islamico ijra
Orario della preghiera per cità di Milano e d'intorni
Ultimi argomenti
http://my-beautiful-muslim-life.blogspot.com/
Partner
Radio "italislam-online"

Condividere | 
 

 L'Islam e il peccato, la linea di demarcazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
esther



Numero di messaggi : 4
Età : 46
nome : esther
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 05.06.10

MessaggioTitolo: L'Islam e il peccato, la linea di demarcazione   Sab Giu 05, 2010 2:07 pm

Buongiorno a tutti
as-salamu alaykum wa rachmatu - Llah
mi sono avvicinata all'Islam da circa un mese, dompo oltre un anno di matrimonio con un musulmano e ho bisogno di capire ancora tante cose, vi chiedo un aiuto.
La mia vita è la classica vita di una donna europea che ha vissuto molto per il lavoro e per corstruire qui su questa terra, nel senso che da sola sono riuscita a ottenere buoni frutti dal punto di vista professionale che mi hanno permesso di avere una casa e una vita comoda.
Ora lavoro sempre, ma partime e in modo tranquillo, mi dedico alla famiglia, alla preghiera, alla lettura di testi sacri -- dal Corano ai vari approfondimenti - e faccio sport.
Vedo attOrno a me contraddizioni in persone musumane nel modo di pensare e di fare e mi sento condannata per la mia scelta di non portare il velo e di fare sport con abbigliamento sportivo (maglietta a maniche corte + pantacollants sotto il ginocchio). Per motivi di salute devo fare sport e nella vita quotidiana il velo porterebbe situazioni di disapprovazione sia in famiglia sia al lavoro.
Sono nel peccato?
Chi fuma o beve o fa adulterio pecca quanto me?
Chi fa questi tipi di peccato è un/una miscredente?
L'abbigliamento di una donna è un peccato più o meno grande rispetto a:
- avere più mogli
- fumare
- bere alcolici
- masturbarsi
- l'omossessualità
- guardare video hard
- essere violenti con l parole e/o con le mani
- offendere/insultare
So che il Corano prescrive alle donne di coprirsi, eslusi: il viso, i piedi e le mani; e per quanto riguarda i peccati sovralencati so che sono peccati e non vanno fatti.
Un musulmano - una musulana, che peccati "può" ( "non puo") fare per essere considerato- tale?
Grazie infinitamente
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Re: L'Islam e il peccato, la linea di demarcazione   Sab Giu 05, 2010 3:44 pm

Sorella.. rispondero al più presto inshaAllah,

avevo scrito tutto la mia spiagazione, ma qualcosa e andato in tilt,

comunque.. lo riscrivero inshaAllah..

_________________
FORUM-ISLAMICO
Tornare in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
esther



Numero di messaggi : 4
Età : 46
nome : esther
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 05.06.10

MessaggioTitolo: Re: L'Islam e il peccato, la linea di demarcazione   Sab Giu 05, 2010 4:00 pm

Grazie mille fratello
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: L'Islam e il peccato, la linea di demarcazione   

Tornare in alto Andare in basso
 
L'Islam e il peccato, la linea di demarcazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LINEA DEL TEMPO
» ESOTERISMO E ISLAM
» LA LINEA DEL TEMPO
» Installazione Black Box: a che punto siamo? I dati del Ministero
» Trento, 11 e 12 marzo 2011 : LE DIFFICOLTà IN MATEMATICA" (convegno Erickson)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum-Islamico :: SPAZIO DI CONOSCENZA E ISTRUZIONE :: LA DONNA E LA FAMIGLIA-
Andare verso: