Forum-Islamico

HADITH DEL PROFETTA S.A.A.S. ALLAH S.T. HA DETTO: O Mie servi! Ho proibito a Me stesso l'oppressione e la proibisco tra di voi.Quindi non opprimetevi lun l'altro.
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiGruppiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
italislam-online 2
Asmaul Husna i Nomi Di Allah
Calendario Islamico ijra
Orario della preghiera per cità di Milano e d'intorni
Ultimi argomenti
http://my-beautiful-muslim-life.blogspot.com/
Partner
Radio "italislam-online"

Condividere | 
 

 Perché il velo infastidisce l'Occidente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Perché il velo infastidisce l'Occidente   Lun Ott 19, 2009 5:22 pm

Perché il velo infastidisce l'Occidente

Un po’ di tempo fa Paolo Mieli aveva risposto ad una lettera pubblicata sul “Corriere della sera” del Febbraio 2002 . Il giornalista ha affermato (giustamente) che il velo non è “una minaccia” per l’occidente, qualcosa di “aggressivo”, come si possa pensare.

“Non capisco perché ci sia tanta diffidenza, tanta ostilità nei confronti di quel velo. Come se il viso di una donna, o di una bambina, velata rappresentasse chissà quale minaccia.

Un immigrato dal Marocco, ha cercato di iscrivere in Spagna sua figlia ad una scuola pubblica. Non c’era posto e allora ha provato con l’istituto cattolico di San Lorenzo dell’Escorial. La direttrice gli ha risposto: ‘la bambina è la benvenuta; ma senza velo, è incostituzionale’. Allora il papà della bambina si è rivolto al ministro dell’Educazione che ha risposto: ‘Le regole di ogni scuola vanno rispettate’. Sì, le regole vanno rispettate sempre, ma non vi sembra che ci sia un eccesso di vigilanza contro quel velo? Anche a Bologna un’italiana convertita all’Islam ha denunciato di essere stata respinta dall’autista di un autobus perché aveva il velo. Non capisco cosa possa esserci di così aggressivo che una donna decida di coprirsi il volto”.

Magdi Allame giornalista de “La Repubblica” ha spiegato che:

“…evidentemente in tempo di guerra l’emotività prevale sul diritto”.

In tempi di guerra come questi; contro l’Afghanistan, contro l’Iraq …

Il velo infastidisce in occidente perché per la gente è una minaccia, una cosa estranea alla cultura occidentale, un nemico dal quale difendersi ecc…

Le spiegazioni frequenti che danno sono:

“Se vogliono portarlo che lo portino a casa loro”, “Vengono qui ‘gli islamici’ per dettar legge”, “Vogliono cancellare la nostra identità cattolica”, “Vogliono toglierci la nostra libertà”, ecc..

Ma di quale legge da imporre parlano?

Noi musulmani chiediamo solo rispetto e rispettiamo reciprocamente, non imponiamo niente a nessuno, chiediamo solo di poter continuare a rispettare Iddio l’Altissimo seguendo la nostra religione.

Gli occidentali vanno vestiti normalmente nei paesi musulmani, a Sharm in Egitto fanno il bagno in topless, un paese di musulmani, non vedo per quale motivo noi musulmani non dovremmo fare la stessa cosa, vestire alla nostra maniera, disturba se andiamo in giro coperti?

Dicono che i musulmani non fanno costruire nei paesi d’origine le chiese ai cristiani, quando invece di chiese ce ne sono anche in paesi come l’Egitto, la Siria, l’Iraq, la Tunisia, il Marocco…

Piuttosto qui in Italia, tanto per citare un paese europeo, non fanno costruire moschee, noi musulmani (compreso gli italiani), ci dobbiamo accontentare dei garage adibiti come moschee, o di moschee piccole fuori dalla città.

Non mi stancherò mai di dirvi che non dovete credere a tutto ciò che sentite, a quello che vedete in TV, a quello che leggete sui giornali.

I veli della donna musulmana sono diversi ed hanno diversi colori:

Chadòr: Copre tutto il corpo della donna e lascia scoperto il viso e le mani.

Hijab: Serve a coprire il capo, il collo e le spalle, lascia scoperto il volto naturalmente ed è di solito usato dalle giovani musulmane.

Nikab: Il velo copre tutto il corpo ad eccezione degli occhi.

Burqa: E’ una copertura totale che lascia solo uno schermo davanti agli occhi, lo usano di solito le donne afgane.
Tornare in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
Rajaa



Numero di messaggi : 1
Età : 44
nome : Rajaa
Reputazione : 0
Punti : 1
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioTitolo: fratelli D'italia....   Dom Ago 22, 2010 9:05 pm

Non ho mai capito che fastidio da alla gente il mio hijab...lo porto da quasi due anni, e non saprei come fare senza, perchè sono abituata e poi c'è un versetto che specifica alle donne di coprirsi eccetto il viso e le mani...
Per fortuna qualcuno capisce e ti accetta, qualcuno fa finta di non riconoscermi...eppure sono sempre io, anzi una persona migliore di quella che ero una volta.
Mi hanno anche detto che se voglio andare in giro così devo andarmene, non saprei dove visto che sono italiana... Shocked
Perchè roviniamo l'immagine della nazione, però non sono l'unica italiana ad essermi convertita, e gli italiani non sono tutti cattolici, ci sono buddisti, ebrei e altro.
Penso sia normale avere un pò di paura delle cose che non si conoscono, all'inizio, infatti cerco di non arrabbiarmi...ma il fatto di dirmi che non sono più italiana...per un foulard che al limite può essere anche carino...
Piuttosto se la moda vuole la minigonna, sono italiana, con il velo non lo sono più?
Per fortuna non tutti sono così.
Ci sono molti italiani che piano piano si stanno abituando e ormai sanno che è una parte di me e mi fanno i complimenti per il fatto che per religione sono cambiata (per altri aspetti) in meglio...
Ramadan Karim a tutti...
Tornare in alto Andare in basso
Abdurrahmen

avatar

Numero di messaggi : 26
Età : 34
nome : Rejap
Reputazione : 0
Punti : 15
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Perché il velo infastidisce l'Occidente   Lun Dic 27, 2010 7:46 pm

Rajaa ha scritto:
Non ho mai capito che fastidio da alla gente il mio hijab...lo porto da quasi due anni, e non saprei come fare senza, perchè sono abituata e poi c'è un versetto che specifica alle donne di coprirsi eccetto il viso e le mani...
Per fortuna qualcuno capisce e ti accetta, qualcuno fa finta di non riconoscermi...eppure sono sempre io, anzi una persona migliore di quella che ero una volta.
Mi hanno anche detto che se voglio andare in giro così devo andarmene, non saprei dove visto che sono italiana... Shocked
Perchè roviniamo l'immagine della nazione, però non sono l'unica italiana ad essermi convertita, e gli italiani non sono tutti cattolici, ci sono buddisti, ebrei e altro.
Penso sia normale avere un pò di paura delle cose che non si conoscono, all'inizio, infatti cerco di non arrabbiarmi...ma il fatto di dirmi che non sono più italiana...per un foulard che al limite può essere anche carino...
Piuttosto se la moda vuole la minigonna, sono italiana, con il velo non lo sono più?
Per fortuna non tutti sono così.
Ci sono molti italiani che piano piano si stanno abituando e ormai sanno che è una parte di me e mi fanno i complimenti per il fatto che per religione sono cambiata (per altri aspetti) in meglio...
Ramadan Karim a tutti...

masha'Allah.. Bellissima spiegazione;
Sono dacordo con te, con tutto il tuo discorso e più che giusto:

jazakAllahu kahyren..
Tornare in alto Andare in basso
Ankesss



Numero di messaggi : 7
Età : 41
nome : Ankes
Reputazione : 0
Punti : 9
Data d'iscrizione : 20.11.12

MessaggioTitolo: Re: Perché il velo infastidisce l'Occidente   Mar Nov 20, 2012 11:20 am

L'Italia è uno stato laico, cioè distaccato dalla religione. Diciamo che se si vuole esseri corretti, nei luoghi pubblici, scuole tribunali ecc ecc, non ci devono essere simboli religiosi di nessun tipo. Per il resto non dovrebbe dar fastidio. Però è un po' come andare in giro con un crocifisso sul petto in un paese arabo.
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Punti : 1192
Data d'iscrizione : 20.12.07

MessaggioTitolo: Re: Perché il velo infastidisce l'Occidente   Mar Nov 20, 2012 8:30 pm

Ankess, non è la stessa cosa, portare il velo è un codice d'abbigliamento prescrito dalla Torah (libri di Ebrei) Bibbia e Corano; è un ordine del nostro creatore; invece il crocifisso non c'entra niente con la legge divina!!!

Poi.. nei paesi Arabi non esista questo tipo do discriminazione, verso i fedeli di altre religioni, anzì! Nessuno fa questo che noi vediamo quì nel nostro paese, è vengono molto ben rispetati, è se qualcuno di loro comette dei reati, non sentirai mai in tv, ò.. nei giornali ò.. nelle radio, dire un cristiano à fato questo e questo; non sentirai mai seminare oddio versso il prossimo:

_________________
FORUM-ISLAMICO
Tornare in alto Andare in basso
http://islaminitalia.forum-2007.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Perché il velo infastidisce l'Occidente   

Tornare in alto Andare in basso
 
Perché il velo infastidisce l'Occidente
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sto male, ma non capisco il perché
» perché siete depressi?
» ma perché in questi gg ho tanta fame?
» Il mio ragazzo mi ha lasciata perché stavo male
» Resto qui perché

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum-Islamico :: SPAZIO DI CONOSCENZA E ISTRUZIONE :: LA DONNA E LA FAMIGLIA-
Andare verso: